Home » Le 5 auto cinesi elettriche più interessanti per il 2024
BYD Song L

Le 5 auto cinesi elettriche più interessanti per il 2024

Nel 2024, il panorama automobilistico si arricchirà di moltissime novità provenienti dalla Cina. Abbiamo provato a selezionare cinque modelli che secondo noi potranno dire la loro nel corso dell’anno per le caratteristiche tecnologiche e prestazionali.

Automobili che reputiamo possano rappresentare un interessante spaccato delle tendenze attuali. Dalle soluzioni smart in termini di infotainment alle prestazioni, queste auto cinesi sono pronte a fare la parte delle protagoniste quest’anno, attirando l’attenzione degli appassionati di automobili e degli esperti del settore. Ecco, quindi, una panoramica sui cinque modelli che meritano di essere tenuti d’occhio nel corso del 2024.

Geely Galaxy E8

Geey Galaxy E8
Image: Geely

Geely Galaxy E8 si distingue per il suo design e le specifiche tecniche. Con un prezzo di partenza di circa 190.000 RMB (24.000 euro circa), offre una combinazione di estetica e prestazioni, un coefficiente aerodinamico cd 0,20 e un motore fino a 475 kW.

La novità più interessante è il sistema di infotainment di Geely, alimentato da un SoC Qualcomm 8295, con un display da ben 45 pollici 8K e il sistema operativo Android-based FlymeOS di Geely. Le consegne del Galaxy E8 iniziano nel primo trimestre del 2024.

Li L6

li l6
Image: Li Xiang

Li Xiang è diventato un nome di spicco in Cina. Dopo aver presentato il modello L9 EREV, la gamma si è ampliata includendo l’L8, di dimensioni leggermente minori, e l’ancora più piccolo L7. Complessivamente, i tre modelli vendono oltre 40.000 unità al mese, rendendo Li quasi popolare quanto Tesla in Cina.

L’L6, il più piccolo dei modelli Li, verrà aggiunto alla gamma quest’anno. Non ci sono ancora dettagli precisi, ma ci aspettiamo che diventi un bestseller, posizionandosi nel segmento alto del mercato rispetto alla Tesla Model Y.

La data di uscita è sconosciuta, ma il modello dovrebbe debuttare nella prima metà del 2024.

Leggi anche:  BYD Han EV arriva in Italia la berlina sportiva da 70.940 €

Deepal S7i

Deepal S7i
Image: Deepal

Deepal, marchio di Changan in collaborazione con Huawei e CATL, ha già riscosso un buon successo con oltre 100.000 auto vendute all’anno.

Il nuovo S7i, un crossover mainstream dotato di pacco batterie CATL e software Huawei, promette di essere un altro successo. Un dettaglio interessante è il display per il passeggero situato non sul cruscotto, ma nel parasole, ideale per guardare film durante i viaggi. Le consegne dell’S7i hanno già raggiunto le 10.000 unità al mese.

BYD Song L

BYD Song L
Image: BYD

BYD Song L è un crossover fastback basato sulla piattaforma elettrica 3.0 con l’architettura Blade di BYD, offre un design accattivante con porte senza cornice, maniglie a scomparsa, ruote da 20 pollici e un’alaettone posteriore retrattile.

Equipaggiato con il sistema di infotainment ‘DiLink’ di BYD e un motore da 300 CV, il Song L ha un’autonomia di 600 km e un prezzo di partenza di circa 24.700 euro (190.000 RMB).

Luxeed S7

Luxeed S7
Image: Luxeed

Prodotto da Huawei in collaborazione con Chery, il Luxeed S7 è una vera e propria auto cinese di prestigio. Tra le sue caratteristiche spiccano l’aerodinamica di 0.203Cd, un’autonomia fino a 855 km, un’architettura a 800V che permette una ricarica di 430 km in 15 minuti, il sistema di infotainment Harmony OS4 di Huawei, l’assistente vocale LLM ‘Pangu’, il monitoraggio intelligente della batteria, la sospensione dinamica computerizzata e il completo pacchetto di guida autonoma ADS 2.0 di Huawei. Le consegne inizieranno nel primo trimestre del 2024.

 

Come detto si tratta di cinque modelli che secondo noi sono da tenere d’occhio, perchè in qualche modo rappresentano l’avanguardia dell’innovazione automobilistica cinese. Non è detto che siano i migliori in assoluto, ma quelli che potrebbero grazie anche a prezzi particolarmente interessanti, rappresentare il cavallo vincente sul mercato.

 

 

 

Claudio Ferrari

Blogger da sempre appassionato di aeronautica e automobili, sono affascinato dalla continua evoluzione della tecnologia. Mi piace viaggiare, ovviamente in aereo, conoscere nuove culture e fare nuove esperienze.