Home » Xpeng X9, ecco la monovolume elettrica che mira a Geely e BYD
Xpeng X9

Xpeng X9, ecco la monovolume elettrica che mira a Geely e BYD

La Xpeng X9 è la prima monovolume elettrica del marchio cinese partner di Volkswagen con 496 CV di potenza

Xpeng X9 è l’ultimo prodotto che sarà presentato da Xpeng nei prossimi mesi. Una gigantesca monovolume dal design squadrato e linee tipiche del marchio, ovviamente elettrica e che ha nel mirino altri competitor cinesi, in particolare la Denza D9 di BYD e le vetture di Geely Zeekr 009 e Volvo EM90, quest’ultima ancora avvolta dal mistero.

Xpeng X9 con quasi 500 CV di potenza

Le foto mostrate sono quelle pubblicate dal MIIT cinese, a cui tutti i produttori sono obbligati a mostrare i loro prodotti prima di presentarli. L’auto è decisamente imponente: lunga 5,2 metri e con un passo di 3,1, promette tre file di sedili e fino a 7 posti.

Xpeng X9

L’estetica è squadrata e riprende quella di tutte le altre Xpeng. All’anteriore la prima linea di luci diurne a LED che ripercorre tutto il cofano, e poi i gruppi ottici principali. La griglia per il raffreddamento della batteria è tutta in basso mentre già da fuori si nota la luminosità dell’abitacolo con le ampie vetrate.

Rispetto alle competitor, la Xpeng X9 ricerca quasi una forma coupé, come dimostra il lunotto inclinato al posteriore, in controtendenza rispetto ai portelloni verticali tipici delle altre vetture di questo tipo. Notiamo anche un profilo con qualche leggera nervatura e maniglie delle portiere a filo carrozzeria.

Xpeng X9

Dietro, un design dinamico e gruppi ottici sottilissmi, dati da un’unica fascia orizzontale che ingloba anche la scritta Xpeng. Lato prestazioni, sappiamo che ci sarà una versione con singolo propulsore anteriore da 319 CV e batteria LFP di Eve Energy, di cui non ci sono dati.

La seconda versione avrà due motori per 496 CV di potenza massima, con batteria CALB e tecnologia NMC (Nickel-Manganese-Cobalto), più costosa ma anche più efficiente.

Leggi anche:  YangWang U7: la risposta di BYD a Zeekr 007 e Nio ET7 ha oltre 1000 CV

Fonte: Comunicato Stampa

Robin Grant

Robin Grant aka Roberto Mazza è un blogger con la passione della scrittura. La sua carriera ha inizio come recensore automobilistico, dove ha affinato la sua capacità di analizzare veicoli in modo approfondito e appassionato. La sua straordinaria passione per i paesi nordici lo ha spinto a creare il sito www.noglen.eu, dove condivide la storia e la cultura affascinanti di queste regioni.