Home » MG4 2023, compatta elettrica di design In Italia a 30.790 €
MG4 2023

MG4 2023, compatta elettrica di design In Italia a 30.790 €

MG4 2023 è la più compatta delle vetture del marchio britannico ora di proprietà di Saic Motor, che unisce in chiave un po’ futuristica le forme di una berlina a quelle di un crossover, ma sempre con dimensioni contenute e interni spaziosi.

Ha buone finiture e un buon comparto tecnologico, e ha puntato tutto su un prezzo accattivante, già senza gli incentivi.

Il prezzo della MG4 2023

MG 4 ha un listino davvero interessante: senza incentivi, parte da 30.790 € per la versione Standard con motore da 170 CV e 51 kWh, con trazione posteriore e già inclusi fari a LED automatici.

MG 4

L’allestimento Comfort sale a 34.790 € e passa a 204 CV di potenza e 64 kWh di batteria, con 135 kW di potenza di ricarica in DC, cerchi da 17 pollici, vetri posteriori privacy e Vehicle-To-Load.

Al vertice della gamma la Luxury da 36.790 € con pompa di calore, camera a 360°, ricarica wireless per lo smartphone, doppio spoiler aerodinamico e sedili e volante riscaldabili. Tutti i prezzi sono da intendersi al netto di incentivi e promozioni.

Design e caratteristiche

MG 4 è il nome europeo della MG Mulan, venduta sul mercato cinese. Si basa su piattaforma MSP e ha dimensioni di 4,2×1,8×1,5 metri. Anche il bagagliaio non è male, visto che parte da 365 litri e arriva a 1177 con i sedili posteriori reclinati.

MG 4

L’esterno è abbastanza ricercato con forme quasi da coupé, soprattutto al posteriore dove i gruppi ottici sono su sfondo nero e ricercano una certa scenografia, mentre quelli anteriori sono grandi ma dalle linee più tradizionali.

Gli interni, invece, adottano uno stile più minimalista, e vedono un grande display touch da 10,1 pollici al centro della plancia. Il volante ha anch’esso un design interessante, dalle forme appiattite sia sopra che sotto.

Prestazioni

Come detto, ci sono due versioni della MG4 2023. La prima ha un motore posteriore da 170 CV e 51 kWh di batteria, con 250 N/m di coppia massima e 350 km di autonomia su ciclo WLTP. La potenza di ricarica in DC è di 88 kW.

MG 4

Le versioni superiori, invece, presentano un motore da 204 CV e 64 kWh di batteria per un’autonomia tra i 435 e i 450 km, con potenza di ricarica in DC da 135 kW. In tutti i casi la velocità massima è limitata a 160 km/h, per un 10-80% in 40 minuti.

La dotazione

Ricco l’equipaggiamento di serie, che prevede:

  • Strumentazione digitale da 7”;
  • Display infotainment da 10.1”;
  • Fari a Led automatici;
  • MG Pilot con Adaptive Cruise Control, Traffic Jam Assist e mantenimento di corsia.

La versione Comfort aggiunge:

  • Cerchi in lega da 17 pollici;
  • Finestrini posteriori oscurati;
  • Volante in pelle;

Sulla versione Luxury, infine, ci sono anche:

  • Sedile del conducente elettrico con regolazione a 6 vie;
  • Ricarica della batteria con preriscaldamento;
  • Ricarica Wireless dello smartphone;
  • Camera 360 gradi.

Fonte: Comunicato Stampa

Robin Grant

Robin Grant aka Roberto Mazza è un blogger con la passione della scrittura. La sua carriera ha inizio come recensore automobilistico, dove ha affinato la sua capacità di analizzare veicoli in modo approfondito e appassionato. La sua straordinaria passione per i paesi nordici lo ha spinto a creare il sito www.noglen.eu, dove condivide la storia e la cultura affascinanti di queste regioni.