Home » BYD ATTO 3: 5 stelle nei test Green NCAP
BYD ATTO 3 Green NCAP

BYD ATTO 3: 5 stelle nei test Green NCAP

BYD ATTO 3 ha ottenuto un punteggio di cinque stelle nei recenti test effettuati dall’ente europeo indipendente Green NCAP, specializzato nella valutazione delle emissioni di gas serra.

Il debutto della BYD ATTO 3 in Europa, avvenuta lo scorso anno al Salone dell’Auto di Parigi, è stata seguita da una prestazione eccellente nei test eseguiti da Green NCAP. Durante l’intero processo di valutazione, l’auto elettrica cinese ha dimostrato concretamente la sua efficacia dal punto di vista dell’efficienza energetica, sorprendendo positivamente le aspettative degli ingegneri responsabili della valutazione.

BYD Atto 3
Image: BYD

Come funziona il punteggio Green NCAP

Green NCAP rappresenta un’iniziativa indipendente che propugna lo sviluppo di automobili a ridotto impatto ambientale. Attraverso una serie di test rigorosi, viene accuratamente valutato il consumo energetico, le emissioni di gas serra e l’efficienza complessiva dei veicoli in condizioni di guida reali. L’obiettivo principale consiste nel promuovere veicoli che minimizzino l’uso delle risorse energetiche e contribuiscano in modo sostanziale alla mitigazione del cambiamento climatico.

La BYD ATTO 3 è stata sottoposta a valutazione in varie categorie di test, comprendenti il consumo e l’efficienza energetica in una gamma diversificata di condizioni di guida, sia in ambiente laboratoriale che su strada. La vettura ha ottenuto punteggi massimi in tutte le categorie, confermando la sua capacità di massimizzare la riduzione delle emissioni di gas serra e di operare con il minor consumo energetico possibile.

Un aspetto degno di nota è il risultato ottenuto nei test ambientali svolti a basse temperature, in cui la BYD ATTO 3 ha dimostrato di richiedere un quantitativo di energia sorprendentemente basso. Questo notevole risultato è stato possibile grazie all’impiego di un sistema di riscaldamento avanzato, in grado di sfruttare varie fonti di calore generate all’interno del gruppo propulsore. I risultati positivi di questi test testimoniano la straordinaria capacità della vettura di mantenere elevate performance energetiche anche in condizioni climatiche avverse.

Leggi anche:  BYD produrrà fino a 30 GWh di batterie al sodio in Cina
BYD ATTO3
Image: BYD

La tecnologia di BYD ATTO 3

Oltre alla sua eccezionale efficienza energetica, la BYD ATTO 3 ha ottenuto il massimo punteggio di sicurezza, riconosciuto con 5 stelle Euro NCAP. Questo risultato è stato possibile grazie all’implementazione di tecnologie avanzate e caratteristiche di sicurezza di alto livello, che garantiscono una protezione eccellente per tutti gli occupanti del veicolo.

BYD ATTO 3 si distingue ulteriormente per l’impiego di tecnologie innovative sviluppate internamente da BYD. La piattaforma elettrica di nuova generazione, denominata e-Platform 3.0, offre un gruppo motopropulsore integrato ad altissima efficienza, supportato da un sistema di gestione elettrica all’avanguardia e una batteria Blade affidabile e sicura. La struttura stessa della vettura è stata progettata per assorbire l’energia in caso di collisione, garantendo il massimo livello di sicurezza per i passeggeri.

La valutazione estremamente positiva ottenuta dalla BYD ATTO 3 nei test condotti da Green NCAP sottolinea chiaramente il suo ruolo di primo piano nel settore delle automobili elettriche. Grazie all’efficienza energetica, alle basse emissioni e alla massima sicurezza, la BYD ATTO 3 si presenta come una scelta interessante per coloro che cercano un veicolo ecologico e affidabile.

BYD ATTO3
Image: BYD

Fonte: Comunicato Stampa