Home » Nio dice che la sua Alps DOM è migliore della Tesla Model Y
Alps DOM

Nio dice che la sua Alps DOM è migliore della Tesla Model Y

Sono state avvistate nuove foto spia della Alps DOM di Nio, che dichiara di essere migliore della Tesla Model Y

La Tesla Model Y è l’auto più venduta in Europa, e l’auto elettrica più venduta al mondo. Nio, però, dice che la sua Alps DOM, primo modello del marchio pensato appositamente per l’Europa, sarà decisamente migliore.

Dopo le prime foto spia, sono apparse delle foto dove si intravede qualcosa di più del SUV coupé elettrico, con dettagli migliori sulle forme e sul design dei gruppi ottici posteriori. Il debutto dell’auto è previsto per l’inizio del 2025.

L’asso nella manica della Alps DOM

Questa volta, la vettura è stata avvistata durante i test su strada a Heihe, Heilongjiang. Dalle foto si vece un aspetto moderno, simile in realtà a quello delle Nio.

La Alps DOM ha le forme di un SUV fastback più che coupé, con una linea del tetto relativamente bassa e un posteriore caratterizzato da un spoiler ducktail e fari posteriori sottili e curvi, ma non connessi al centro come invece quelli delle auto a marchio Nio.

Alps DOM
Image: Weibo

Un particolare interessante è la presenza della porta di ricarica nel parafango posteriore sinistro, mentre le maniglie delle porte retrattili conferiscono un tocco di eleganza al design complessivo.

Ciò che cattura l’attenzione è la scritta in cinese, traducibile come Migliore della Model Y, che si trova sul lunotto posteriore. Così Nio dichiara apertamente guerra a Tesla e al suo SUV best-seller, che dovrebbe emulare nelle dimensioni ma proponendosi come alternativa più attraente ed evoluta, con swapping battery che Tesla non ha, per clienti sia cinesi che europei.

Prestazioni

Basata sulla piattaforma di terza generazione di Nio, la NT 3.0, offrirà ai clienti due opzioni di batterie da 60 kWh e 90 kWh. La versione entry-level sarà equipaggiata con un singolo motore elettrico sviluppato internamente da Nio, per mantenere il prezzo di partenza più basso, come BYD insegna.

Leggi anche:  BYD Yuan UP: svelata ufficialmente la risposta cinese alla Jeep Avenger

Tuttavia, sarà disponibile anche con trazione integrale, garantendo un’esperienza di guida più dinamica e versatile.

Alps DOM
Image: Weibo

Una delle caratteristiche distintive di ogni veicolo Nio è la possibilità di effettuare lo scambio delle batterie, e l’Alps DOM non fa eccezione. Con oltre mille stazioni di cambio batteria previste per il lancio sul mercato, i proprietari potranno godere di una maggiore flessibilità e comodità durante i lunghi viaggi. Inoltre, la Alps dovrebbe poter sfruttare in Europa le stazioni già presenti di Nio.

Il fondatore e CEO di Nio, William Li, ha esortato coloro che considerano l’acquisto del Tesla Model Y ad attendere il lancio dell’Alps DOM, sottolineando che il loro veicolo sarà più conveniente. Il prezzo previsto partirà da 250.000 yuan (circa 30.000 €), l’Alps offre un’alternativa interessante al Model Y, che parte da 258.900 a 363.900 yuan (da 32.000 a 48.000 €). In Europa i prezzi saranno più alti, ma comunque in linea teorica più competitivi di quelli della Tesla.

Inoltre, Alps ha promesso una ricarica più veloce e uno schermo più grande per la DOM, evidenziando l’impegno di Nio per offrire un’esperienza di guida all’avanguardia.

Fonte: Weibo

Robin Grant

Robin Grant aka Roberto Mazza è un blogger con la passione della scrittura. La sua carriera ha inizio come recensore automobilistico, dove ha affinato la sua capacità di analizzare veicoli in modo approfondito e appassionato. La sua straordinaria passione per i paesi nordici lo ha spinto a creare il sito www.noglen.eu, dove condivide la storia e la cultura affascinanti di queste regioni.