Home » Una delle prime GWM Ora 03 avvistata a Malmö, in Svezia
Ora 03

Una delle prime GWM Ora 03 avvistata a Malmö, in Svezia

Abbiamo avvistato una delle prime GWM Ora 03 immatricolate in Europa a Malmö, parcheggiata di fianco all’Espresso House della centralissima Stortorget.

L’auto, in rosso con contrasti in nero, inizialmente era nota come Ora Funky Cat, ma Great Wall ha deciso di modificare la strategia relativa ai nomi delle sue auto, scegliendo per un più banale Ora 03, e lo stesso ha fatto con Wey. Risposta cinese a Fiat 500 e Mini, l’auto non è ancora in vendita in Italia.

Oltre alla Svezia, la Ora 03 è disponibile anche in Germania (per citare un mercato più simile all’Italia) dove parte da 29.900 €. Tra gli altri paesi in cui inizierà a breve le vendite c’è anche la Danimarca.

Il design della GWM Ora 03

La GWM Ora 03 si ispira molto alle concorrenti, soprattutto all’anteriore, ma è comunque in grado di distinguersi. Non è male come auto, anche se nulla di particolarmente originale.

Ora 03
Image: china2move

All’anteriore fari circolari con design LED ad anello e frontale pulito con forme levigate. Ampia la gamma di colori, quasi tutti con tetto in nero a contrasto, così come diversi sono i design dei cerchi.

Dietro la parte più originale, che unisce le forme classiche a un design più estraniante: le luci diurne a LED sono nascoste nel lunotto, caratterizzate da un’unica linea. Il resto è integrato nel paraurti, e il posteriore si presenta bombato.

Ora 03
Image: china2move

Essendo l’auto parcheggiata, non abbiamo avuto modo di vedere da vicino gli interni. L’esemplare visto comunque era total black, con sedili in pelle o ecopelle neri e doppio display sulla plancia. In generale, sembrano curati.

Prestazioni

La Ora 03 al momento è disponibie con motore da 170 CV e 250 N/m di coppia, quindi più potente della 500 sia Abarth che Fiat, ma leggermente meno della nuova Mini, che del resto è quasi sua parente vista la partnership tra BMW e GWM per produrla. Lo scatto 0-100 richiede 8,2 secondi, la velocità massima è di 160 km/h.

Leggi anche:  Avvistata in Cina la prima monovolume di Smart
Ora 03
Image: china2move

La batteria è da 63 kWh, per un’autonomia di 400 km su ciclo WLTP, e supporta la ricarica rapida fino a 67 kW. Un dato un po’ sottotono, se consideriamo che le auto di pari categoria ricaricano molto più rapidamente.

Robin Grant

Robin Grant aka Roberto Mazza è un blogger con la passione della scrittura. La sua carriera ha inizio come recensore automobilistico, dove ha affinato la sua capacità di analizzare veicoli in modo approfondito e appassionato. La sua straordinaria passione per i paesi nordici lo ha spinto a creare il sito www.noglen.eu, dove condivide la storia e la cultura affascinanti di queste regioni.