Home » MG Whale: non è piaciuto in Cina, ci prova in Medio Oriente
MG Whale Front

MG Whale: non è piaciuto in Cina, ci prova in Medio Oriente

La strana storia di MG Whale che arriva in Medio Oriente ma è il rebadge del Roewe Jing che non era piaciuto in Cina

MG Whale, l’ultimo arrivato nella linea di SUV del marchio, è una cross-coupé che prende in prestito il design dal Roewe Jing. E’ stato presentato in anteprima al salone dell’auto in Arabia Saudita, ma la sua storia è un po’ più lunga e se vogliamo travagliata.

Si tratta infatti di un cosiddetto “rebadge “del Roewe Jing presentato a Shanghai nel 2021. Entrambi i marchi sono di proprietà del conglomerato SAIC ma sorprendentemente, Roewe Jing, l’originale da cui il MG Whale è derivato, è stata ritirato dal mercato cinese dopo un breve periodo di vendite, con una breve carriera e numeri di produzione limitati. Per dare l’idea, in tutto il 2022 aveva venduto solo 660 unità, con gli ultimi esemplari venduti a Giugno 2023.

roewe jing

Com’è MG Whale

Il design del MG Whale è ispirato alla maestosità delle balene, come suggerisce il nome stesso. Gli elementi distintivi includono la griglia del radiatore, che ricorda le ossa di una balena, e gli specchietti laterali, simili alle pinne. Le sue dimensioni lo rendono un veicolo spazioso e confortevole, con una lunghezza di 4.702 mm, larghezza di 1.903 mm, altezza di 1.691 mm e un passo di 2.765 mm.

MG Whale Front
Image: MG

L’interno del MG Whale offre una tecnologia all’avanguardia con schermi combinati per il quadro strumenti e il sistema multimediale, entrambi da 12,3 pollici. Tra le altre caratteristiche troviamo un climatizzatore, sedili anteriori elettricamente regolabili con memoria, ricarica wireless per smartphone, un ampio tetto apribile panoramico, telecamere perimetrali, sistema di frenata automatica e cruise control adattivo.

MG Whale Interiors
Image: MG

Il motore del MG Whale è un 2.0 turbo a benzina da 231 CV, lo stesso utilizzato nel modello Roewe, accoppiato a un cambio automatico a otto rapporti. Al momento, il veicolo è disponibile solo con trazione anteriore.

Leggi anche:  Aiways U5 Prime prima auto elettrica ad aprire il Rally storico delle Valli Cuneesi

Il lancio commerciale del MG Whale è previsto a breve in Medio Oriente, come da sito MG ufficiale UAE, con potenziali piani per espandersi in altre regioni. Tuttavia, è incerto se un SUV di questo tipo sarà introdotto nei mercati europei, in particolare considerando l’attuale tendenza verso la sostenibilità ambientale.

MG Whale Rear
Image: MG

Gianluca Pezzi

Giornalista che arriva dall’esperienza decennale di Blogo dove è stato direttore per diversi anni, e dove nel settore motori ha dato slancio ad Autoblog.it e Motoblog.it, punti di riferimento del settore per un decennio. Nel 2022 inizia l'avventura con China2Move.