Home » BYD Atto 3, le caratteristiche del SUV ispirato alla musica
BYD Atto 3

BYD Atto 3, le caratteristiche del SUV ispirato alla musica

BYD Atto 3 è il primo modello portato in Europa e Italia dal costruttore cinese, un SUV compatto che punta a prezzo competitivo e tecnologia di facile utilizzo.

Si distingue per il comfort, la buona autonomia fino a 420 km. Il prezzo di listino parte da circa 42.000 €.

Design moderno, interni colorati

Design e Estetica
Il design del BYD Atto 3 è un connubio perfetto di eleganza e modernità. Linee aerodinamiche e una silhouette slanciata conferiscono a questa vettura un aspetto sofisticato.

BYD Atto 3

L’attenzione ai dettagli è evidente, con elementi come i fari a LED affusolati che aggiungono un tocco di raffinatezza. La scelta dei materiali di alta qualità dona al veicolo un’aura di ricercatezza.

In particolare, gli interni hanno motivi a onda e alcuni elementi ispirati al mondo della musica e degli strumenti musicali, come per esempio le bocchette dell’aria e i pannelli porta dove, sugli speaker, ci sono delle corde rosse tirate, simili a quelle di una chitarra. Insieme all’alternanza di colori, questo crea un ambiente movimentato e dinamico, sicuramente di gran pregio.

BYD Atto 3

Al centro spicca il grande display rotante, che può essere orizzontale o verticale a seconda delle preferenze, ed è spinto da un sistema connesso e compatibile con Apple CarPlay, mentre in futuro arriverà anche la compatibilità ad Android Auto. Va detto che l’OS nativo, pur essendo stato sviluppato da BYD, si basa su Android 10, e per questo in alcuni casi è possibile installare app come Waze direttamente nel sistema, senza passare dalla smartphone replication. Nativo c’è anche Spotify.

Prestazioni

BYD Atto 3 è mossa da un motore elettrico da 204 CV e coppia massima di 310 N/m di coppia.

Leggi anche:  Leapmotor potrebbe produrre le sue elettriche in Italia

La batteria è da 60,48 kWh, la Blade Battery proprietaria del marchio e di tipo LFP, che assicura 420 km su ciclo WLTP. Supporta una potenza di ricarica di 11 kW in AC e 88 kW in corrente continua, dove recupera l’80% in 44 minuti.

Fonte: Comunicato Stampa

Robin Grant

Robin Grant aka Roberto Mazza è un blogger con la passione della scrittura. La sua carriera ha inizio come recensore automobilistico, dove ha affinato la sua capacità di analizzare veicoli in modo approfondito e appassionato. La sua straordinaria passione per i paesi nordici lo ha spinto a creare il sito www.noglen.eu, dove condivide la storia e la cultura affascinanti di queste regioni.